Assogestioni
 

Fonti normative

 

Disciplina europea

UCITS

 A1) Direttive e Regolamenti

Direttiva 2007/16/CE della Commissione del 19 marzo 2007 recante modalità di esecuzione della direttiva 85/611/CEE del Consiglio concernente il coordinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative in materia di taluni organismi d’investimento collettivo in valori mobiliari (OICVM) per quanto riguarda il chiarimento di talune definizioni.

Direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 luglio 2009 concernente il coordinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative in materia di taluni organismi d'investimento collettivo in valori mobiliari (OICVM) (rifusione).

Direttiva 2010/42/UE della Commissione del 1° luglio 2010 recante modalità di esecuzione della direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda talune disposizioni inerenti alle fusioni di fondi, alle strutture master-feeder e alla procedura di notifica.

Direttiva 2010/43/UE della Commissione del 1° luglio 2010 recante modalità di esecuzione della direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti organizzativi, i conflitti di interesse, le regole di condotta, la gestione del rischio e il contenuto dell'accordo tra il depositario e la società di gestione.

Regolamento (UE) n. 583/2010 della Commissione del 1° luglio 2010 recante modalità di esecuzione della direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le informazioni chiave per gli investitori e le condizioni per la presentazione di tali informazioni o del prospetto su un supporto durevole diverso dalla carta o tramite un sito web.

Regolamento (UE) n. 584/2010 della Commissione del 1° luglio 2010 recante modalità di esecuzione della direttiva 2009/65/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda la forma e il contenuto del modello standard della lettera di notifica e dell'attestato OICVM, l'utilizzo dei mezzi elettronici per le comunicazioni tra le autorità competenti ai fini della notifica, nonché le procedure per le verifiche sul posto e le indagini e lo scambio di informazioni tra le autorità competenti.

Proposal for a Directive of the European Parliament and of the Council amending Directive 2009/65/EC on the coordination of laws, regulations and administrative provisions relating to undertakings for collective investment in transferable securities (UCITS) as regards depositary functions, remuneration policies and sanctions (Luglio 2012).

 

A2) Misure di livello 3

Guidelines

Guidelines for supervisors regarding the transitional provisions of the amending UCITS Directives (Ottobre 2004).

Guidelines for supervisors regarding the transitional provisions of the amending UCITS Directives (Febbraio 2005).

Guidelines for supervisors regarding the notification procedure according to Section VII of the UCITS Directive (Maggio 2005).

Guidelines to simplify the notification procedure of UCITS (Giugno 2006).

Guidelines concerning eligible assets for investment by UCITS (CESR/07-044  e CESR/07-044b Marzo 2007. Settembre 2008).

Guidelines on the classification of hedge fund indices as financial indices (CESR/07-434 Luglio 2007).

Guidelines- Risk management principles for UCITS (CESR/09-178 Febbraio 2009).

Guidelines - Common definition of European money market funds (CESR/10-049 Maggio 2010).

Guidelines on the methodology for calculation of the ongoing charges figure in the Key Investor Information Document (CESR/10-674 Luglio 2010).

Guidelines on the methodology for the calculation of the synthetic risk and reward indicator in the Key Investor Information Document (CESR/10-673 Luglio 2010).

Guidelines - Risk Measurement and the Calculation of Global Exposure and Counterparty Risk for UCITS (CESR/10-788 Luglio 2010).

Template for the Key Investor Information document (CESR/10-1321 Dicembre 2010).

Guide to clear language and layout for the Key Information document (CESR/10-1319 Dicembre 2010).

Guidelines - Transition from the Simplified Prospectus to the Key Investor Information document (CESR/10-1319 Dicembre 2010).

Guidelines on the Selection and presentation of performance scenarios in the Key Investor Information document (KII) for structured UCITS (CESR/10-1318 Dicembre 2010).

Guidelines on risk measurement and the calculation of global exposure for certain types of structured UCITS (ESMA/11-112 Marzo 2012).

 

 

Q&A

Q&A – A Common Definition Of European Money Market Funds (ESMA/2011/273 Agosto 2011).

Q&A - A Common Definition of European Money Market Funds – update February 2012 (ESMA/2012/113 Febbraio 2012).

Q&A – Notification of UCITS and exchange of information between competent authorities (ESMA/2012/428 Luglio 2012).

Q&A- Risk Measurement and Calculation of Global Exposure and Counterparty Risk for UCITS (ESMA/2012/429 Luglio 2012).

Q&A - Key Investor Information Document (KIID) for UCITS (ESMA/2012/592 Settembre 2012).

 

AIFMD

Direttiva 2011/61/UE del Parlamento europeo e del Consiglio dell’8 giugno 2011 sui gestori di fondi di investimento alternativi che modifica le direttive 2003/41/CE e 2009/65/CE e i regolamenti (CE) n.1060/2009 e (UE) 1095/2010.

 

VENTURE CAPITAL

Proposal for a Regulation of the European Parliament and of the Council on European Venture Capital Funds (Dicembre 2011).

 

MIFID

 

A1) Direttive e Regolamenti

Direttiva 2004/39/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 aprile 2004 relativa ai mercati degli strumenti finanziari, che modifica le direttive 85/611/CEE e 93/6/CEE del Consiglio e la direttiva 2000/12/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga la direttiva 93/22/CEE del Consiglio.

 

Direttiva 2006/73/CE della Commissione del 10 agosto 2006 recante modalità di esecuzione della direttiva 2004/39/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti di organizzazione e le condizioni di esercizio dell'attività delle imprese di investimento e le definizioni di taluni termini ai fini di tale direttiva.

 

Regolamento (CE) n. 1287/2006 della Commissione del 10 agosto 2006 recante modalità di esecuzione della direttiva 2004/39/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda gli obblighi in materia di registrazioni per le imprese di investimento, la comunicazione delle operazioni, la trasparenza del mercato, l'ammissione degli strumenti finanziari alla negoziazione e le definizioni di taluni termini ai fini di tale direttiva.

 

Direttiva 2007/44/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 5 settembre 2007 che modifica la direttiva 92/49/CEE del Consiglio e le direttive 2002/83/CE, 2004/39/CE, 2005/68/CE e 2006/48/CE per quanto riguarda le regole procedurali e i criteri per la valutazione prudenziale di acquisizioni e incrementi di partecipazioni nel settore finanziario.

Proposta di Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai mercati degli strumenti finanziari che abroga la direttiva 2004/39/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (ottobre 2011).

Proposta di Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sui mercati degli strumenti finanziari e che modifica il regolamento [EMIR] sugli strumenti derivati OTC, le controparti centrali e i repertori di dati sulle negoziazioni (ottobre 2011).

 

 

A2) Misure di livello 3

Guidelines

Guidelines and recommendations on Publication and Consolidation of markets data (Febbraio 2007).

 

Guidelines on MIFID Transaction reporting (Maggio 2007).

Guidelines on certain aspects of the MiFID compliance function (Luglio 2012).

Guidelines on certain aspects of the MiFID suitability requirements (Luglio 2012).

 

Q&A

Q&A – on Best Execution (Maggio 2007).

Q&A -Common positions agreed by CESR Members (Aprile 2008).

Q&A – Common position agreed by CESR Membres 2nd set (Dicembre 2008).

Q&A – Common position agreed by CESR Members 3rd update version (Maggio 2009).

Q&A – Common Position agreed by CESR Membres 4th update version (Luglio 2009).

Q&A–MiFID complex and non complex financial instruments for the purposes of the Directive’s appropriateness requirements (Novembre 2009).

 

Recommendations

Recommendations on the List of minimum records under article 51(3) of the MiFID Implementing Directive (Febbraio 2007).

Recommendations – The passport under MiFID (Maggio 2007).

Recommendations – Inducements under MiFID (Maggio 2007).

 

PRIPs

Proposalfor a Regulation of the European Parliament and of the Council on key information documents for investment products (Luglio 2012).

 

INVESTOR COMPENSATION SCHEMES

Direttiva 97/9/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 3 marzo 1997 relativa ai sistemi di indennizzo degli investitori.

Proposta di Direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio recante modifica della direttiva 97/9/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa ai sistemi di indennizzo degli investitori (Luglio 2010).

 

SHORT SELLING

 

A1) Direttive e Regolamenti

Regolamento (UE) N. 236/2012 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 14 marzo 2012 relativo alle vendite allo scoperto e a taluni aspetti dei contratti derivati aventi ad oggetto la copertura del rischio di inadempimento dell’emittente (credit default swap).

 

Regolamento delegato (UE) N. 826/2012 della Commissione del 29 giugno 2012 che integra il regolamento (UE) n. 236/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione sugli obblighi di notifica e di comunicazione al pubblico delle posizioni corte nette, sulle informazioni dettagliate da presentare all'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati in relazione alle posizioni corte nette e sul metodo di calcolo del volume degli scambi per la determinazione dei titoli azionari esentati.

Regolamento di esecuzione (UE) N. 827/2012 della Commissione del 29 giugno 2012 che stabilisce norme tecniche di attuazione relative al metodo di comunicazione al pubblico delle posizioni nette in titoli azionari, al formato delle informazioni da fornire all'Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati in relazione alle posizioni corte nette, ai tipi di accordi, alle modalità d'intesa e alle misure che garantiscono adeguatamente che titoli azionari o debito sovrano siano disponibili per il regolamento nonché alle date e al periodo per la determinazione della sede principale di negoziazione dei titoli azionari a norma del regolamento (UE) n. 236/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle vendite allo scoperto e a taluni aspetti dei contratti derivati aventi ad oggetto la copertura del rischio di inadempimento dell'emittente (credit default swap).

Regolamento delegato (UE) N. 918/2012 della Commissione del 5 luglio 2012 che integra il regolamento (UE) n. 236/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, relativo alle vendite allo scoperto e a taluni aspetti dei contratti derivati aventi ad oggetto la copertura del rischio di inadempimento dell’emittente (credit default swap), per quanto riguarda le definizioni, il calcolo delle posizioni corte nette, le posizioni coperte in credit default swap su emittenti sovrani, le soglie di notifica, le soglie di liquidità per la sospensione delle restrizioni, le diminuzioni significative del valore degli strumenti finanziari e gli eventi sfavorevoli.

Regolamento delegato (UE) N. 919/2012 della Commissione del 5 luglio 2012 che integra il regolamento (UE) n. 236/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alle vendite allo scoperto e a taluni aspetti dei contratti derivati aventi a oggetto la copertura del rischio di inadempimento dell’emittente (credit default swap) per quanto riguarda le norme tecniche di regolamentazione sul metodo di calcolo della diminuzione di valore per i titoli azionari liquidi e per altri strumenti finanziari.

 

 

A2) Misure di livello 3

 

Q&A

Q&A Implementation of the Regulation on short selling and certain aspects of credit default swaps (ESMA/2012/572 Settembre 2012).

Q&A Implementation of the Regulation on short selling and certain aspects of credit default swaps (1st Update) (ESMA/2012/666 Ottobre 2012).

 

Altre misure

Links to national websites where net short positions in shares are disclosed (ESMA/2012/679 Ottobre 2012)

Links to national websites for the purpose of the notification of net short positions (ESMA/2012/680 Ottobre 2012)

List of exempted shares (http://www.esma.europa.eu/page/List-exempted-shares)

Sovereign issuer notification threshold (http://www.esma.europa.eu/page/Net-short-position-notification-thresholds-sovereign-issuers)

 

AGENZIE DI RATING

Regolamento (CE) n. 1060/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio del 16 settembre 2009 relativo alle agenzie di rating del credito.

 

Regolamento (UE) n. 513/2011 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’11 maggio 2011 recante modifica del regolamento (CE) n. 1060/2009 relativo alle agenzie di rating del credito.

Propostadi Regolamento del Parlamento Europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1060/2009 relativo alle agenzie di rating del credito (Novembre 2011).

 

Propostadi Direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2009/65/CE concernente il coordinamento delle disposizioni legislative, regolamentari ed amministrative in materia di taluni organismi d'investimento collettivo in valori mobiliari (OICVM) e la direttiva 2011/61/UE sui gestori di fondi di investimento alternativi per quanto riguarda l'eccessivo affidamento ai rating del credito (Novembre 2011).

Regolamento Delegato (UE) n. 272/2012 della Commissione del 7 febbraio 2012 che completa il regolamento (CE) n. 1060/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le commissioni imposte alle agenzie di rating del credito dall’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati.

Regolamento Delegato (UE) n. 946/2012 della Commissione del 12 luglio 2012

che integra il regolamento (CE) n. 1060/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le norme procedurali inerenti alle sanzioni pecuniarie imposte dall’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati alle agenzie di rating del credito, comprese norme sui diritti di difesa e disposizioni temporali.

 

COMMERCIALIZZAZIONE A DISTANZA DI SERVIZI FINANZIARI

Direttiva 2002/65/CEdel Parlamento Europeo e del Consiglio del 23 settembre 2002 concernente la commercializzazione a distanza di servizi finanziari ai consumatori e che modifica la direttiva 90/619/CEE del Consiglio e le direttive 97/7/CE e 98/27/CE.

 

CONTRATTI DI GARANZIA FINANZIARIA

Direttiva 2002/47/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 6 giugno 2002 relativa ai contratti di garanzia finanziaria.

Direttiva 2009/44/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 6 maggio 2009 che modifica la direttiva 98/26/CE concernente il carattere definitivo del regolamento nei sistemi di pagamento e nei sistemi di regolamento titoli e la direttiva 2002/47/CE relativa ai contratti di garanzia finanziaria per quanto riguarda i sistemi connessi e i crediti.

 

MARKET ABUSE

Direttiva 2003/6/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2003 relativa all’abuso di informazioni privilegiate e alla manipolazione del mercato.

 

Direttiva 2003/124/CE della Commissione del 22 dicembre 2003 recante modalità di esecuzione della direttiva 2033/6/CE per quanto riguarda la definizione e la comunicazione al pubblico delle informazioni privilegiate e la definizione di manipolazione delle mercato.

 

Direttiva 2003/125/CE della Commissione del 22 dicembre 2003 recante modalità di esecuzione della direttiva 2033/6/CE per quanto riguarda la corretta presentazione delle raccomandazioni di investimento e la comunicazione al pubblico dei conflitti di interessi.

 

Regolamento (CE) n. 2273/2003 della Commissione del 22 dicembre 2003 recante modalità di esecuzione della direttiva 2003/6/CE per quanto la deroga per i programmi di riacquisto di azioni proprie e per le operazioni di stabilizzazione di strumenti finanziari.

 

Direttiva 2004/72/CE della Commissione del 29 aprile 2004 recante modalità di esecuzione della direttiva 2003/6/CE per quanto riguarda la definizione di informazione privilegiata in relazione agli strumenti finanziari su merci, l’istituzione di un registro di persone aventi accesso ad informazioni privilegiate, al notifica delle operazioni effettuate da persone che esercitano responsabilità di direzione e la segnalazione di operazioni sospette.

OFFERTE PUBBLICHE DI ACQUISTO E DI SCAMBIO

Direttiva 2004/25/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 aprile 2004 concernente le offerte pubbliche di acquisto.

 

PROSPETTO

Direttiva 2003/71/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 4 novembre 2003 relativa al prospetto da pubblicare per l'offerta pubblica o l'ammissione alla negoziazione di strumenti finanziari e che modifica la direttiva 2001/34/CE.

Regolamento (CE) n. 809/2004 della Commissione del 29 aprile 2004 recante modalità di esecuzione della direttiva 2003/71/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le informazioni contenute nei prospetti, il modello dei prospetti, l'inclusione delle informazioni mediante riferimento, la pubblicazione dei prospetti e la diffusione di messaggi pubblicitari.

Direttiva 2010/73/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 24 novembre 2010 recante modifica delle direttive 2003/71/CE relativa al prospetto da pubblicare per l'offerta pubblica o l'ammissione alla negoziazione di strumenti finanziari e 2004/109/CE sull'armonizzazione degli obblighi di trasparenza riguardanti le informazioni sugli emittenti i cui valori mobiliari sono annessi alla negoziazione in un mercato regolamentato.

 

Regolamento delegato (UE) n. 486/2012 della Commissione del 30 marzo 2012 che modifica il regolamento (CE) n. 809/2004 per quanto riguarda il formato e il contenuto del prospetto, del prospetto di base, della nota di sintesi e delle condizioni definitive nonché per quanto riguarda gli obblighi di informativa.

Regolamento delegato (UE) n. 862/2012 della Commissione del 4 giugno 2012 che modifica il regolamento (CE) n. 809/2004 per quanto riguarda le informazioni sul consenso ad usare il prospetto, le informazioni sugli indici sottostanti e l’obbligo di presentare una relazione redatta da contabili o revisori indipendenti.

REVISIONE

Direttiva 2006/43/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 maggio 2006 relativa alle revisioni legali dei conti annuali e dei conti consolidati, che modifica le direttive 78/660/CEE e 83/349/CEE del Consiglio e abroga la direttiva 84/253/CEE del Consiglio.

SERVIZI DI PAGAMENTO

Direttiva 2007/64/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 novembre 2007, relativa ai servizi di pagamento nel mercato interno, recante modifica alle direttive 97/7/CE, 2002/65/CE, 2005/60/CE, 2006/48/CE, che abroga la direttiva 97/5/CE.

TRANSPARENCY

Direttiva 2004/109/CE del Parlamento europeo e del Consiglio del 15 dicembre 2004 sull’armonizzazione degli obblighi di trasparenza riguardanti le informazioni sugli emittenti i cui valori mobiliari sono ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato e che modifica la direttiva 2001/34/CE.

 

Direttiva 2007/14/CE della Commissione dell’8 marzo 2007 che stabilisce le modalità di applicazione di talune disposizioni della direttiva 2004/109/CE sull’armonizzazione degli obblighi di trasparenza riguardanti le informazioni sugli emittenti i cui valori mobiliari sono ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato.

 

Direttiva 2010/73/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 24 novembre 2010 recante modifica delle direttive 2003/71/CE relativa al prospetto da pubblicare per l'offerta pubblica o l'ammissione alla negoziazione di strumenti finanziari e 2004/109/CE sull'armonizzazione degli obblighi di trasparenza riguardanti le informazioni sugli emittenti i cui valori mobiliari sono annessi alla negoziazione in un mercato regolamentato.

 

VIGILANZA FINANZIARIA

Direttiva 2010/78/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 24 novembre 2010 recante modifica delle direttive 98/26/CE, 2002/87/CE, 2003/6/CE, 2003/41/CE, 2003/71/CE, 2004/39/CE, 2004/109/CE, 2005/60/CE, 2006/48/CE, 2006/49/CE e 2009/65/CE per quanto riguarda i poteri dell’Autorità europea di vigilanza (Autorità bancaria europea), dell’Autorità europea di vigilanza (Autorità europea delle assicurazioni e delle pensioni aziendali e professionali) e dell’Autorità europea di vigilanza (Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati).

 

Mappa