Assogestioni
 

Regolamentazione

 

Autorità di vigilanza

L’attività di vigilanza, esercitata dalla Banca d’Italia e dalla CONSOB, viene svolta sui servizi e le attività di investimento e sulla gestione collettiva del risparmio. Questa ha per obiettivi:

- la salvaguardia della fiducia nel sistema finanziario;
- la tutela degli investitori;
- la stabilità e il buon funzionamento del sistema finanziario;
- la competitività del sistema finanziario;
- l’osservanza delle disposizioni in materia finanziaria.

Per il perseguimento degli obiettivi sopra elencati, la Banca d'Italia è competente per quanto riguarda il contenimento del rischio, la stabilità patrimoniale e la sana e prudente gestione degli intermediari; la CONSOB è competente per quanto riguarda la trasparenza e la correttezza dei comportamenti.

 

Mappa