Assogestioni
 

D - E - F

Derivato

Nome genericamente usato per indicare uno strumento finanziario, il cui prezzo/rendimento deriva dai parametri di prezzo/rendimento di altri strumenti finanziari principali (detti sottostanti), che possono essere strumenti finanziari, indici, tassi di interesse, valute, materie prime.

Diversificazione

Suddivisione del patrimonio investito in titoli, fondi, obbligazioni diverse e appartenenti a industrie differenti al fine di ridurre il rischio totale.

Dow Jones

Indice dei titoli industriali della Borsa di New York

Dread disease (o malattia grave)

Copertura assicurativa che garantisce la liquidazione del capitale in un'unica soluzione, nell'ipotesi di insorgenza di determinate gravi patologie: è prevista da alcuni strumenti previdenziali

Duration

La duration è l'indice che esprime la sensibilità del prezzo di un titolo alle variazioni dei tassi di interesse, e misura il tempo medio necessario per recuperare il costo sostenuto per l'acquisto
Etf: Acronimo di Exchange Traded Fund. Fondi indicizzati quotati sul mercato.

Fondo comune di investimento

E' uno strumento finanziario che permette al singolo risparmiatore di investire, anche per piccoli importi, sui mercati finanziari di tutto il mondo. Vi si accede attraverso un versamento di denaro che viene convertito in quote.
I versamenti effettuati dai sottoscrittori confluiscono in un patrimonio comune, che viene gestito da una società di gestione del risparmio, alla quale competono le decisioni di investimento.
Esistono differenti tipologie di fondi, a seconda delle caratteristiche dei prodotti che ne compongono il portafoglio (azioni, obbligazioni, ecc.)

Fondo pensione

Strumento di previdenza complementare di tipo collettivo per lavoratori dipendenti, autonomi e liberi professionisti: a seconda delle caratteristiche può essere chiuso o aperto

Fondo pensione aperto

Fondo pensione promosso direttamente dai gestori autorizzati (Sgr, banche, Sim e compagnie di assicurazione)

Fondo pensione chiuso

Detto anche negoziale, è un fondo pensione riservato a gruppi omogenei di lavoratori, per esempio i dipendenti di un'azienda o gli appartenenti a una determinata categoria professionale. Viene istituito in base ad accordi collettivi.

Fondo roundtrip

Fondi armonizzati e non armonizzati promossi da intermediari italiani ma domiciliati all'estero. Sono acquistati prevalentemente da investitori italiani.

Future

contratto negoziato generalmente su mercati regolamentati attraverso il quale le parti, alla scadenza concordata, si impegnano a comprare o a vendere un certo quantitativo di strumenti finanziari, ad un prezzo prestabilito alla conclusione del contratto stesso.

 

Mappa