Assogestioni
 

FATCA, verso la scadenza per l’invio dei dati del 2016

10 maggio 2017 - Il 31 maggio 2017 scadrà il termine per l’invio dei dati previsti dalla normativa in materia di Foreign Account Tax Compliance Act (FATCA) in relazione all’anno 2016 da parte delle istituzioni finanziarie italiane, compresi gli OICR e le SGR.

Detto termine è stato fissato con il provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate prot. n. 56332 del 23 marzo 2017 per tener conto della pubblicazione, da parte delle Autorità statunitensi, del nuovo tracciato FATCA XML (versione 2.0.) da utilizzare dal 1° gennaio 2017 per l’invio dei dati.

In particolare, il nuovo tracciato, approvato con il medesimo provvedimento, contiene dei campi aggiuntivi rispetto alla precedente versione (versione 1.1.) impiegata per la trasmissione delle informazioni relative agli anni 2014 e 2015.

I nuovi campi e le informazioni che le SGR devono inviare per l’anno 2016 con riferimento agli OICR e ai rapporti di gestione di portafogli sono stati analizzati nel dettaglio dall’Associazione nella circolare n. 52/17/c dello scorso 5 maggio disponibile nella sezione riservata del sito.

 

Mappa