Assogestioni
 

Comitato dei gestori e liste di minoranza

Il Comitato dei gestori, composto esclusivamente dai rappresentanti delle SGR associate alla Assogestioni o di altri investitori istituzionali italiani o esteri che abbiano manifestato interesse, cura la presentazione di candidati per l'elezione di rappresentanti di minoranza negli organi sociali delle società quotate italiane nelle quali i componenti hanno una partecipazione significativa. In particolare il Comitato dei gestori delibera sulle seguenti materie:

- la presentazione congiunta e la composizione delle liste di candidati di minoranza per l'elezione degli organi sociali di società quotate italiane;

- l'indicazione dei nominativi per l'integrazione per cooptazione di membri di minoranza degli organi sociali di società quotate italiane.

I candidati presentati dalle SGR associate, assieme a investitori istituzionali esteri, per l’elezione negli organi delle società quotate, in qualità di amministratori o sindaci di minoranza, devono essere in possesso di specifici requisiti di indipendenza, ulteriori rispetto a quelli previsti dalla legge.

I candidati, al momento della nomina, secondo quanto stabilito nei "Principi per la selezione dei candidati alle cariche sociali in società quotate" del Comitato corporate governance, non devono intrattenere - neppure indirettamente - relazioni con la società o con soggetti legati alla società per la quale sono proposti, tali da condizionarne attualmente e prospetticamente l’autonomia di giudizio. Per valutare la sussistenza di questi requisiti, sono stati adottati i criteri contenutii nella più recente versione del Codice di autodisciplina delle società quotate, con i quali si integra uno specifico elenco di incompatibilità.

La composizione delle liste viene effettuata dal Comitato dei gestori secondo un criterio di diversificazione delle competenze, accogliendo personalità dotate di esperienza nelle discipline giuridiche, economiche, aziendali e tecniche; in quest’ultimo caso, la competenza dei candidati deve essere pertinente all’attività delle società per le quali sono proposti. Questo per garantire che gli amministratori e i sindaci eletti dalle SGR possano esercitare un controllo completo sull’attività della società e contribuire attivamente alle decisioni dell’organo amministrativo o di controllo.

La procedura prevede inoltre che i candidati alle cariche sociali siano inclusi nelle liste di minoranza con l’assistenza di una società di executive search, esterna e indipendente, che ha il compito di selezionare in modo autonomo una rosa di candidati da sottoporre alla scelta finale del Comitato.


Documentazione

I criteri di selezione per la nomina degli amministratori e dei sindaci indipendenti Scarica il documento

Principi sui rapporti tra gli investitori istituzionali e gli amministratori indipendenti e sindaci delle societa’ quotate
Principi in materia di remunerazione degli amministratori esecutivi

Scarica il documento

Le liste dei candidati per l’elezione degli organi amministrativi o di controllo delle principali società quotate italiane, presentate dalle società associate ad Assogestioni.

24/06/2016

Stagione assembleare 2016

stagione-assembleare-2016_dicembre.pdf

29/07/2015

Stagione assembleare 2015

stagione-assembleare-2015.pdf

17/07/2014

Stagione assembleare 2014

stagione-assembleare-2014_s2_conmediobanca.pdf

21/05/2013

Stagione assembleare 2013

stagione-assembleare-2013_s_agg2.pdf

02/11/2012

Stagione assembleare 2012

stagione-assembleare-2012_s.pdf

02/11/2012

Stagione assembleare 2011

stagione-assembleare-2011_s.pdf

02/11/2012

Stagione assembleare 2010

liste-2010.pdf

02/11/2012

Stagione assembleare 2009

liste-2009.pdf

02/11/2012

Stagione assembleare 2008

liste-2008.pdf

02/11/2012

Stagione assembleare 2007

liste-2007.pdf

02/11/2012

Stagione assembleare 2006

liste-2006.pdf

02/11/2012

Stagione assembleare 2005

liste-2005.pdf

 

Mappa