Assogestioni
 

Gli Operatori

 

Altri intermediari

Nel settore del risparmio gestito operano, oltre alle SGR, anche altri intermediari: SICAV, SIMbanche e imprese di assicurazione sono autorizzate a svolgere attività di investimento collettivo o individuale nei confronti dei risparmiatori, offrendo i propri servizi sia in Italia che all’estero.

Società di investimento a capitale variabile (SICAV)
Le SICAV sono società per azioni che hanno come oggetto esclusivo di attività l’investimento collettivo delle proprie risorse, raccolte attraverso il collocamento al pubblico delle azioni della società stessa. Devono avere sede legale e direzione generale in Italia.
Questi intermediari possono svolgere anche le attività connesse e strumentali indicate dalla Banca d’Italia, come le SGR, e solo a queste ultime possono delegare la gestione del proprio patrimonio. Le SICAV autorizzate in Italia sono iscritte in un apposito albo tenuto dalla Banca d'Italia.

Società di intermediazione mobiliare (SIM)
Introdotte in Italia nel 1991, le SIM sono autorizzate a svolgere attività di investimento su base individuale per conto proprio e per conto terzi. Possono inoltre offrire servizi di negoziazione di strumenti finanziari e di collocamento di prodotti di risparmio gestito (come OICR e fondi pensione), oltre a esercitare attività di gestione patrimoniale per la clientela. Le SIM si affidano spesso ad una rete di promotori finanziari diffusa sul territorio per le attività di collocamento e vendita dei servizi.

Banche
Gli istituti di credito possono raccogliere risorse finanziarie dai risparmiatori sia in maniera diretta (attraverso conti bancari, certificati di deposito, ecc.) sia indiretta, attraverso il collocamento di prodotti di risparmio gestito tra cui OICR e gestioni patrimoniali. Le banche possono inoltre offrire servizi e attività di investimento al pubblico e al mercato, come negoziazione per conto proprio o per conto terzi, collocamento, gestione individuale di portafogli e consulenza in materia di investimenti.

Imprese di assicurazione
Le società operanti nel settore assicurativo hanno la facoltà, se autorizzate, di istituire e gestire fondi pensione aperti e di collocare sul mercato polizze e prodotti finanziari di matrice assicurativa. I prodotti istituiti sono collocati in prevalenza tramite le tradizionali reti di agenti e attraverso il circuito bancario.

Per visualizzare l'elenco dei diversi intermediari associati ad Assogestioni, clicca qui

 

Mappa