Assogestioni
 

Prodotti

 

Fondi aperti

Hanno un patrimonio autonomo e separato da quello della società di gestione. E' possibile sottoscriverne e liquidarne le quote in ogni momento. Sono i prodotti di risparmio gestito più regolamentati, trasparenti e diffusi d'Italia. E' questo il biglietto da visita dei fondi comuni aperti che, sulla base dell'attuale regolamentazione, possono essere classificati in fondi aperti armonizzati, non armonizzati, di diritto estero e di diritto italiano.


In base alla composizione del portafoglio, i fondi aperti possono essere classificati come azionari, bilanciati, obbligazionari, flessibili e di liquidità.


Per approfondire la disciplina relativa ai fondi aperti, visita la sezione Norme & Governance e consulta la pagina "Regolamentazione".

In questa sezione

Definizione

Le principali caratteristiche dei fondi comuni aperti e le SICAV

Continua

Gestori

L'elenco delle società e delle SICAV

Continua

 

Mappa